• per la tua pubblicità su questa pagina: 3291948173

BALLATA DI BEOWFUL

Condividi sui social

Risvegliò il menestrello di Heorot l’ira di Grendel
condannando gli eroi della corte danese alla pena mortale

La spada del re Hrotgar invano lo sfidò:
il malvagio troll nella caverna si rifugiò.

Spirò tra le braccia della megera genitrice
che vendetta per suo figlio invocò.

Alla corte di Cervo, Beowulf l’affrontò
con la spada dei giganti la vita le strappò.

Liberò la terra dei Juti e sui Geati cinquant’anni regnò
sin quando Lindorm la pace non minacciò.

Ancora una volta in un duello si sfidò
con la vita, la fatale vittoria pagò.

ANTONIA DEPALMA

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *