• CONSIGLIATI DA “PUGLIA FOLKLORE”

Fruttone Leccese

Condividi sui social

Il Fruttone è un dolce tipico della tradizione gastronomica leccese fatto di pasta frolla con ripieno di crema di mandorle e marmellata di pere o di mele cotogne (cotognata), il tutto ricoperto da uno strato superiore di cioccolato fondente.
La ricetta di questo dolce è molto antica, diffusa in tutto il Salento e tramandata di generazione in generazione; è simile al Pasticciotto, il dolce salentino più famoso, difatti per la preparazione del Fruttone si può seguire la ricetta del Pasticciotto almeno per quanto riguarda la pasta frolla.
La maggior parte delle pasticcerie salentine producono artigianalmente e vendono questo dolce, ma con un po’ pazienza e manualità è possibile farlo anche a casa seguendo la ricetta seguente.

Ingredienti per il Fruttone
500 g di farina 00
200 gr di zucchero semolato
250 gr di margarina
4 tuorli d’uovo
1 lievito di birra
buccia di limone grattugiata finissima
vaniglia
Ingredienti per il ripieno
marmellata di pere o cotognata
300 gr di mandorle bianche sbucciate e tritate
200 gr di zucchero semolato
cannella
4 uova
Ingredienti per la copertura
250 gr di cioccolato fondente
50 gr di burro

Preparazione del fruttone salentino
Preparare la base di pasta frolla disponendo la farina su un piano da lavoro in modo da formare un buco al centro della montagnetta in cui si aggiunge la margarina e si lavora al fine di farla amalgamare bene; aggiungere lo zucchero, i tuorli d’uovo, la bustina di lievito e la vaniglia; continuare ad impastare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Mettere la pasta frolla nelle formine facendola aderire bene alle pareti aiutandosi con i pollici e fare un buco al centro per poter inserire il ripieno. Aggiungere gli ingredienti per il ripieno (marmellata, crema di mandorle, zucchero e cannella) e ricoprire con uno strato di pasta frolla, formando una piccola cupoletta al centro; spennellare la superficie con dell’uovo sbattuto e infornare per circa 15 minuti a 180°.
Lo strato di cioccolato fondente liquido, fatto sciogliere con il burro a bagno maria, si versa sui dolcetti dopo la cottura e dopo averli fatti raffreddare e si attende che solidifichi.

FONTE: https://www.puglia.com/fruttone-tipico-dolce-salentino/

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *